venerdì 28 dicembre 2007

sondaggio online sul parcheggio in piazza Salvo D'acquisto

Qui a destra ho pubblicato un sondaggio sul parcheggio in piazza Salvo D'acquisto che fa molto discutere.
In base alle ultime risposte dell'amministrazione, per parcheggio a due piani si intende piano terra e un piano rialzato. Per le risposte favorevoli ho distinto tra parcheggio gratuito e a pagamento, trattandosi di project financing l'ipotesi più probabile sembra quella del parcheggio a pagamento.
VOTATE VOTATE VOTATE

I post precedenti sull'argomento:
un-parcheggio-multipiano-in-piazza-salvo d'acquisto
ancora-sui-parcheggi
no-allassemblea-per-discutere-il-parcheggio
considerazioni e proposte

5 commenti:

lanonimo ha detto...

Mi permetto una lieve critica all'uso del sondaggio.
1) Anche per il parcheggio della stazione ci fu opposizione da parte di numerosi cittadini, credo nacque un comitato contrario alla trasformazione della piazza che indubbiamente rappresentava un pezzo della "vecchia borgomanero". Il comitato fallì, il parcheggio è realtà ma la ferita, da un'intervento apparso sul blog, appare ancora aperta.
Quindi, in un'ottica BAU, le parti appaiono semplicemente rovesciate e come fu inutile l'opposizione di allora lo sarà quella di oggi. Voglio dire che se si ignorò perchè strumentale l'opposizione al parcheggio alla stazione sembra velleitario e strumentale utilizzare le stesse armi nei confronti del parcheggio in piazza d'acquisto.
2) Notizia di questi giorni è la querelle a Gargallo dove la maggioranza assoluta di cittadini è contraria ad un'opera voluta dall'amministrazione; il fatto interessante della querelle è l'indifferenza dell'amministrazione (e del consorzio rifiuti) che tira dritto. La politica non sembra più sensibile ai cittadini, oppure i cittadini sono diventati volubili. Si delineano scenari "all'americana" dove si governa con un minimo consenso.

3) ? come fà il sistema a riconoscere il mio pc e non permettere voti plurimi? non è una violazione della privacy? Allora mi sono collegato con un'altra macchina e ho rivotato.

Giuseppe Volta ha detto...

Il blog e il sondaggio non sono armi puntate contro l'amministrazione, sono un luogo aperto dove io pubblico notizie e opinioni e tutti possono commentare. A volte condivido le scelte dell'amministrazione, altre no.
Il sondaggio non ha ovviamente la pretesa di rappresentare l'opinione della maggioranza dei cittadini, non è basato su un campione statistico calibrato. Il sondaggio online non ha neppure la stessa forza di una raccolta di firme, la firma è molto più impegnativa.
E' solo una possibiltà in più di esprimere la propria opinione; qualcuno, come te, commenta esplicitando le sue considerazioni, qualcuno vota soltanto, qualcuno non dice niente.
Il paragone con il parcheggio dela stazione regge solo fino ad un certo punto, ci sono un paio di grosse differenze: 1) questo sarà visibile all'esterno 2) adesso c'è già un parcheggio in più (quello della stazione appunto) e non è ancora saturo. Per inciso so che alcuni tra qualli che hanno firmato contro il parcheggio ora lo usano volentieri e apprezzano anche il nuovo aspetto della piazza.
Per quanto riguarda il meccanismo di controllo dei voti, è quello di quasi tutti i sondaggi online, credo si basi sui cookies e, come hai osservato, riconosce i computer, non le persone.

Claudia ha detto...

Ribadisco solo l'inutilità di un ulteriore parcheggio a pagamento. Il venerdì prima di natale, col mercato, alle 10 di mattina, nel delirio totale di auto e l'impossibilità di parcheggiare in prossimità del centro (e non solo) il parcheggio della stazione era semideserto..
Ho anche una domanda: cosa ne sarà degli alberi? Verranno lasciati o abbattuti?

Rufus T. Firefly ha detto...

mi pare che ci sia qualche dubbio sull'utilità di un nuovo parcheggio anche perchè a pagamento (quello della stazione sembra non sia utilizzato per quello). Idea (non ne sono convinto, ma perchè non provare?): far pagare da subito in piazza Salvo e vedere cosa succede (prima di spendere 2,5 milioni di euro per l'inutile scempio). Bastano due sbarre e una macchinetta..

mithril ha detto...

L'idea di Rufus mi pare ottima.... scommetto che non sarebbe più un problema trovare posto in Piazza D'acquisto persino alle dieci del venerdì... :)