mercoledì 9 gennaio 2008

serata De André a SpazioPer

Il programma di gennaio di spazioper è online, consultabile sul sito.
Segnalo la serata di venerdì 9 (dopodomani), dedicata a De André: un microfono, una chitarra, testi e accordi a disposizione di chiunque voglia ricordare il poeta genovese.
Parteciperà anche Gianni Cerutti, grande appassionato di De André, che anni fa, da assessore, aveva organizzato un evento memorabile dedicato al cantautore scomparso.
A ottobre una serata analoga era stata dedicata a Bob Dylan.

3 commenti:

Erik ha detto...

Mi piacerebbe andare, ma non vorrei essere arrestato dai Carabinieri a seguito di qualche denuncia per rumori molesti...!
Lo so potevo evitarla, ma non ce l'ho fatta. Quando si arriva a sragionare sul disturbo arrecato dalle attività di SpazioPer, Centro Anziani, Skate Park, Parco della Resistenza non ce la faccio a resistere.

roberto faggiano ha detto...

stasera no riuscirò ad essere presente ma ho voglia di ricordare un pensiero di Faber
"...Con le tue finestre aperte sulla strada e gli occhi chiusi sulla gente
con la tua tranquillità, lucidità, soddisfazione permanente
la tua coda di ricambio
le tue nuvole in affitto
le tue rondini di guardia sopra il tetto.

Con il tuo francescanesimo a puntate e la tua dolce consistenza
col tuo ossigeno purgato e le tue onde regolate in una stanza
col permesso di trasmettere
e il divieto di parlare
e ogni giorno un altro giorno da contare.

Com'è che non riesci più a volare..."

roberto faggiano

Fan del Principe ha detto...

Il testo riportato da Faggiano è contenuto in “Canzone per l’estate”, che fa parte dell’album "Volume VII", composta a quattro mani con Francesco De Gregori. In alcuni casi può essere difficile distinguere gli apporti dei due artisti ma in questo caso mi sembra che la mano di De Gregori sia piuttosto evidente. Per conferme si può provare a chiedere a Gianni Cerutti.