lunedì 15 ottobre 2007

Primarie del PD: risultati ufficiosi di Borgomanero e del collegio 16

Partecipazione alta, 855 votanti (erano stati 930 nel 2005, ma c'erano anche rifondazione verdi comunisti italiani ...), afflusso costante di persone al seggio e voto fino alle 20.40 per smaltire le persone in coda. Oltre ogni più ottimistica previsione, in linea con il dato nazionale di 3 milioni e trecentomila votanti.

Borgomanero

NAZIONALE
democratici con Veltroni 323 = 44,6%
con Veltroni sinistra riform. innovaz. e ambiente 147 = 20,3%
i democratici per Enrico Letta 129 = 17,8%
con Rosy Bindi democratici, davvero 125 = 17,3%

REGIONALE
Democratici con SUSTA 186 = 23,4%
Con SUSTA Riform. di Sin. 163 = 20,5%
MORGANDO Liberi di Scegliere 76 = 9,6%
Con BINDI Democratici 149 = 18,8%
Con MORGANDO Piem. Democr. 220 = 27,7%

Collegio 16

NAZIONALE
democratici con Veltroni 61,73%
con Veltroni sinistra riform. innovaz. e ambiente 11,58%
i democratici per Enrico Letta 12,05%
con Rosy Bindi democratici, davvero 14,65%

REGIONALE
Democratici con SUSTA 39,17%
Con SUSTA Riform. di Sin. 13,52%
MORGANDO Liberi di Scegliere 13,29%
Con BINDI Democratici 19,76%
Con MORGANDO Piem. Democr. 14,27%

per ulteriori dettagli: www.pdborgomanero.it

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Vorrei segnalare la solita gherminella dei Bucciero boys che, insieme alle lampadine a basso consumo energetico, distribuivano fotocopie per invitare al voto della lista in cui compariva la compagna Valloggia. Io do lampadina a te, tu da voto a me … che idea luminosa.

giacomobucciero ha detto...

Caro Giuseppe, prendo in prestito il commento, del Compagno Roberto Faggiano(che ringrazierò personalmente al primo incontro),
dal sito "APRILE PER LA SINISTRA" del 12/03/2003, in risposta al solito/a ANONIMO/A di turno.
Il commento, molto simpatico, è il seguente:
Caro compagno (presumo che tu lo sia) mi piacerebbe risponderti ma mi trovo in grande difficoltà nel rispondere ad un Signor Nessuno.........
Grazie a Roberto.
Grazie a Te per la pubblicazione. Giacomo Bucciero.

La Pasionaria ha detto...

Bucciero ha preso alla lettera la sententia leniniana "i comunisti sono diventati burocrati" e invece di rispondere a tono si mette a cavillare se, come e perchè si dovrebbe rispondere a un anonimo. E' giusto: tutti dovrebbero avere il coraggio delle proprie azioni. Anche quei ragazzi che, sotto le spoglie dell'associazione Insiemeper, si sono messi a distribuire lampadine e santini alle case popolari: perchè questa è la REALTA'(del resto basterebbe suonare ai campanelli dei condomini e lo si appurerebbe d'emblée).
Ma tutto questo è niente: vogliamo farne una colpa a Bucciero & Compagni per questi espedientucci? Ma via! e per cosa poi? per dei fac simile di elezioni fatte tra compagnucci e florovivaisti? Siamo seri, suvvia...!
Rallegriamoci, invece, per il fatto che alle prossime elezioni vere il novello Masaniello lì (o qui? chi lo sa?) non prenderà più voti: con quale faccia si ripresenterà a proclamare che quelli (noi?) delle case popolari vengono sempre trattati come cittadini di serie B quando il primo a farlo è lui?
E con questo si avvererà anche la seconda parte della profezia leniniana citata all'inizio: "se qualcosa distruggerà il comunismo, sarà la burocrazia"

Tanto rumor per nulla ha detto...

Se devo essere sincero mi aspettavo una smentita ufficiale e sdegnata da parte dell'associazione Insiemeper che affermasse la propria indipendenza da qualsiasi condizionamento politico e così via. Invece niente. Bucciero ormai ha capito che gli conviene fare lo gnorri.

Borgomanerese Indignato ha detto...

Ma a Giacomo le ginocchia fan giacomo giacomo? perchè se non ha niente da rispondere alla pasionaria...